Spazio Discussione

Tradizionalismo a Mandas e dintorni

Non modifico il titolo ma ormai si parla solo di tradizionalismo dei dintorni. A Mandas c'è stato un avvicendamento che ha cancellato le contro-riforme di stampo tradizionalista operate dal parroco precedente. Vorrei comunque mantenere vivo il dibattito perché sicuramente sono molte le realtà interessate ancora dal tentativo di riportare le comunità parrocchiali alla liturgia e alla mentalità preconciliare.

A molti il tradizionalismo cattolico può apparire un fenomeno puramente virtuale che si alimenta nella rete e trova espressione negli innumerevoli siti che continuano a colonizzare la rete insieme a quelli a carattere devozionistico che sembrano spesso propagandare pratiche al limite della magia e della superstizione.

Sono passati quattro anni da quando il settimanale Famiglia Cristiana lamentava la scarsa presenza di cattolici “normali” sul web, non spinti cioè da forme oltranziste e spirito agguerrito contro quanto di nuovo ha introdotto il Concilio Vaticano II.

Per fortuna le proporzioni che si proiettano sul WEB ingannano e sono poche le realtà dove ci si può scontrare con il tradizionalismo reale; ma, dove capita, gli effetti si sentono e le rivoluzioni liturgiche procedono colpo dopo colpo, altare dopo altare.

Spariscono gli altari rivolti al popolo e si arriva a sperare che il prossimo parroco sia anch'esso tradizionalista per non dover sopportare nuovi cantieri in chiesa che rimettano gli altari “coram populo” al loro posto. In questo caso la realtà parrocchiale in cui vivo diventerebbe tradizionalista per sempre. A Mandas esiste il tradizionalismo in carne ed ossa (parroco e vice-parroco) con cui è difficile confrontarsi; è un tradizionalismo “prendere o lasciare” che molti prendono, o ingoiano come un rospo, per paura del vuoto. Da quando Benedetto XVI ha promulgato la “Summorum Pontificum” la messa in latino è diventata un atto di obbedienza e di sottomissione al papa; si promuovono incontri per ascoltare chi da Roma può spiegare la pari dignità dei due riti e la lodevole alternanza, dicendo sommessamente che, se si potesse , si celebrerebbe sempre col rito in latino.

Nel frattempo ci si accontenta di far somigliare sempre più la messa del rito ordinario a quella dell'impropriamente definito rito extra-ordinario.


A Mandas la parentesi tradizionalista ha rivelato anche una triste vicenda legata alla pedofilia.

Commenti   

 
0 #5 acupuncture weight 2015-09-01 08:22
Try cutting down on after dinner snacks and you will visit a marked improvement
with your weight. That's why people that fast as a way of reducing your weight lose
weight fast then how much they weigh remains
flat and right after months, it starts increasing again. The solutions that you just choose should use your
way of life, as opposed to against it.
Citazione
 
 
0 #4 google plus api 2015-09-01 06:25
The listing of commercial failures of Google is almost inexplicable, because Picasa
is not a bad service, although quite limited compared to others; Google Sites is perfect for what works and little more.
In order to initiate or join the Google+ hangout, you may need
a headphone, microphone plus a webcam. Google+ Circles combines the best
of Facebook and Twitter, for the reason that trending topics are shown, updates posted, and products could be showcased.
Citazione
 
 
0 #3 how to get a google 2015-08-30 21:10
But all indicators are that time Google is spot on the potential and G+ is poised to rapidly boost in popularity.
You also can interact in fun ways with your followers.
Though it's in competition with Facebook somewhat but it is completely different and
extensive rolling around in its features.
Citazione
 
 
0 #2 Andrea Floris 2013-05-08 21:10
Citazione federico:
ciao andrea ho letto il tuo articolo..oramai il tradizionalismo a mandas è sparito,sembrerebbe,con il nuovo parroco...ma in altri paesi e anche in alcune parrocchie cittadine si sta espandeno

rispondo con imperdonabile ritardo al tuo commento che il server si è dimenticato di notificarmi: si a Mandas c'è stato un ricambio e, non ti nascondo, che ne sono felice; resto del parere che col tradizionalismo deve continuare il dialogo perché le reciproche scomuniche servono solo a dare una pessima immagine della Chiesa; purtroppo alcuni siti e blog cattolici danno un brutto spettacolo; dai uno sguardo al blog di Andrea Tornielli su La Stampa (Vatican Insider) e poi fammi sapere. A presto e grazie per l'intervento
Andrea
Citazione
 
 
0 #1 federico 2013-02-09 16:36
ciao andrea ho letto il tuo articolo..orama i il tradizionalismo a mandas è sparito,sembrer ebbe,con il nuovo parroco...ma in altri paesi e anche in alcune parrocchie cittadine si sta espandeno
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive